Impasto Happynight®


Sei stanco di passare la notte insonne dopo aver mangiato la pizza?

Di svegliarti perché hai sete?

Avere quella sensazione di pesantezza nello stomaco?

Se ti e successo anche a te almeno una volta, abbiamo trovato la soluzione, confrontandoci con altri professionisti, ricercatori universitari, produttori di materie prime (mulini).

Il primo passo è stato quello di cambiare dal lievito industriale (lievito di birra, in tutte le sue forme) a fare l'impasto con la pasta MADRE partendo da un cucchiaino di miele.

Il secondo passo, abbiamo riscoperto le tecniche antiche per fare un impasto ottimale, portandolo ad una maturazione minima di 48 ore.

Nel terzo passo, la parte più importante, l'ha fatto il mulino con i ricercatori universitari, selezionando solo grano italiano macinato a pietra, con il chicco intero completo sia di crusca che di germe di grano.

Da questi passi abbiamo creato l'impasto HAPPY NIGHT

P.S.: Abbiamo tolto completamente la farina bianca.

Ti aspettiamo in pizzeria per provarla A presto da Andrea e Sonia

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square