Buona giornata


Buona giornata

In questi giorni avrai mangiato una pizza, e parlando con chi ti stava vicino avrai sentito le classiche frasi:

“speriamo che questa notte mi faccia dormire”

“quando arrivo a casa mi preparo la bottiglia d'acqua sul comodino”

“a me la pizza mi gonfia e mi appesantisce”

“alla sera proprio non riesco a mangiarla”

Tutte cose vere, SE la pasta non viene fatta con criterio per renderla digeribile, ma viene fatta soltanto perché sia bella elastica e veloce da fare.

Perché quello che conta al mondo d'oggi è fare presto, e con gusti standardizzati, uguali per tutti. Questo avviene per via dell'alta richiesta del mercato che ha portato, inevitabilmente, all'utilizzo di metodi industriali più veloci, ma meno salutari per il nostro corpo.

Non ci credi?

Prova a vedere dalla confcommercio quanti piccoli ristoranti-pizzerie chiudono ogni anno,

E poi guarda quante catene aprono in Italia di “cibo-veloce” e standardizzazione del cibo.

Ma torniamo alla nostra pizza.

Come possiamo renderla digeribile perché tu possa mangiarla e non avere più questi fastidiosi disturbi?

In un modo incredibile, un segreto tramandato da madre in figlia, di generazione in generazione, per millenni tenuto nascosto agli occhi di tutti noi.

Ti interessa sapere questo grande segreto?

Per potertelo svelare ho dovuto intervistare delle anziane signore, consultare antichi libri, frequentare moderni corsi sull'alimentazione, panificazione, lievitazione e del grano.

Ho notato, che più noi ci affidiamo alle produzioni “veloci”, e mangiamo questi cibi, più aumentano delle malattie o intolleranze come la celiachia, diabete. Perché'?

Ad una attenta osservazione notiamo che; non mangiamo le cose prodotte come il nostro organismo è abituato a metabolizzare da migliaia di anni.

Nell'ultimo secolo, sono stati introdotti conservanti, materie prime raffinate (farina bianca) è additivi artificiali.

Tutto questo cambiamento alimentare, fa reagire i nostri corpi come se ci fosse una continua guerra dentro di noi.

Il primo passo per portare un po' di PACE dentro al organismo è mangiare equilibrato, ascoltando i consigli di nonna Adelaide, che mi diceva sempre: “Non i fa più i levai come na volta” non fanno più i lieviti come una volta. Riferendosi ai vari panificatori.

Infatti, come avrai già capito, sono partito dal lievito, …...giusto come dici te il LIEVITO MADRE, o pasta madre, proprio come una volta, ora preparo la pizza con i levai come diceva la nonna.

Questa lievitazione naturale favorisce una presenza importante di microorganismi utili al nostro organismo, che né contiene già milioni.

La produzione della pizza con lievito madre garantisce una fermentazione molto più lenta quindi una maggiore digeribilità, per questo lo sviluppo di microorganismi dalle qualità benefiche per il nostro corpo.

L'impasto happynight® utilizza un lievito madre nato appositamente per la pizza, dal 2010 giorno dopo giorno lo accudiamo come un figlio piccolo, dandoci cosi una pizza dai profumi e fragranza introvabili in altre pizze.

Le proprietà e benefici del lievito madre sono diversi. Prima di tutto, la fermentazione dei microorganismi favorisce un'alta digeribilità per l'organismo e agisce da conservante naturale.

I lieviti presenti nella pasta madre sono meno concentrati rispetto a lievito industriale e per questa ragione sono più tollerabili

Il lievito madre favorisce un maggior assorbimento di sostanze nutritive come antiossidanti e vitamine del gruppo B.

Qualità che nel corso dei decenni passati con l'utilizzo dei processi industriali sono andate perse.

Molti clienti ci dicono che da quando provano il nostro impasto capiscono la differenza nel mangiare le pizze.

"Che il Cibo sia la Tua medicina, e che la Medicina sia il Tuo cibo..."

(Ippocrate di Kos)

vieni in pizzeria a Marcon a provare l'impasto happynight

iscriviti alla nostra news letter

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square